organizza

 

in collaborazione con

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Provveditorato interregionale alle OO.PP.
per la Puglia e la Basilicata

 

con il patrocinio di

 

Regione Puglia

Assessorato all'Assetto del territorio, Paesaggio, Aree Protette e Beni Culturali,
Urbanistica, Politiche abitative

 

Politecnico di Bari

Ordine degli Ingegneri
della Provincia di Bari

Ordine degli Ingegneri
della Provincia di Foggia

Ordine degli Ingegneri
della Provincia di Potenza

Ordine degli Ingegneri
della Provincia di Matera

Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari

 

Collegio dei Geometri

  e dei Geometri Laureati

 della Provincia di Bari

 

Giornata  inaugurale  del  Corso – da destra:  Avv. Silvia  Addante - responsabile  Formazione CISEM,

Arch. Laura Rubino - coordinatore scientifico del Corso; Prof. Ing. Antonio Dell’Aquila - preside facoltà di Ingegneria Politecnico di Bari; Prof. Ing. Angelo Gentile - coordinatore scientifico del Corso; Ing. Francesco Musci - provveditore interregionale OO.PP.; Dott.ssa Enza Rossi - presidente CISEM; Geom. Giovanni Bianco - presidente Collegio Geometri Bari

Risulta necessario oggi maturare la consapevolezza che la questione ambientale e la gestione razionale delle risorse richiedono un diverso approccio alla progettazione. Le nuove norme sul risparmio energetico, la necessità di ottemperare agli obblighi di legge, l'importanza di perseguire criteri di sostenibilità in edilizia, devono portare a mettere in relazione l'efficienza energetica con le prestazioni dell'involucro ai fini di elevare gli standard dell'ambiente indoor.

Come si evince dalle metodologie di certificazione energetica e di sostenibilità ambientale, è ormai necessario acquisire la capacità di considerare l'organismo edilizio secondo una visione integrata dove il risparmio energetico è componente essenziale di un sistema che nel complesso deve assicurare massimo comfort all'interno attraverso un buon isolamento dell'involucro, adeguata traspirabilità dei tamponamenti per un corretto rapporto di scambio tra interno ed esterno, buona illuminazione naturale, controllo della radiazione solare, climatizzazione – riscaldamento e raffrescamento – con riduzione dei consumi di energia.

 

 DESTINATARI

 

I Corsi sono rivolti a professionisti – ingegneri, architetti, geometri, periti industriali – dirigenti, funzionari e dipendenti delle amministrazioni pubbliche, nonché giovani laureati interessati ad approfondire le nuove norme ed operare professionalmente nel settore dell'ingegneria civile e dell'architettura.

 

Corso per Certificatore energetico

Due momenti della giornata inau- gurale del Corso

 

 

 OBIETTIVI

l Corsi hanno una forte caratterizzazione pratica ed intendono fornire ai tecnici i necessari strumenti teorici ed operativi per approfondire la conoscenza della recente normativa ed operare come certificatore energetico e certificatore di sostenibilità ambientale.
La normativa nazionale, ad oggi, è declinata nelle regioni con sei diversi modelli di calcolo che generano risultati differenti fino al 20%. Gli stessi indicatori spesso sono contraddistinti da diversi nomi. In un panorama complesso, dove l'applicazione delle norme è ancora in fase sperimentale, l'aggiornamento dei professionisti risulta fondamentale. Non si tratta semplicemente di rispettare le norme, ma di utilizzarle in modo critico sviluppando un sapere esperto e capacità di governo del progetto e del cantiere. Nelle 40 ore dedicate alla certificazione energetica gli argomenti sono affrontati in sequenza propedeutica in modo da esaminare i temi cardine delle norme. Le successive 40 ore dedicate alla sostenibilità ambientale integrano lo studio delle modalità al fine di migliorare l'efficienza energetica attraverso l'analisi delle strategie atte a conseguire il benessere psicofisico outdoor e indoor.
 

L'Ing. Simone Binetti e l'Ing. Angelo Bellomo della Etech System, in occasione della lezione tenuta ai corsisti CISEM

 

 

 

 

 CONTENUTI

I Corsi consentono di aggiornare i professionisti sulle tematiche sviluppate dalla recente normativa, alla luce delle linee guida nazionali emanate con il DM del 26.06.09, della pubblicazione delle nuove norme UNI che determinano i criteri per calcolare e determinare gli indicatori in materia di contenimento dei consumi energetici in edilizia (UNI EN ISO 13790/2008: "Prestazione energetica degli edifici - Calcolo del fabbisogno di energia per il riscaldamento e il raffrescamento"; UNI 11300/2008: "Prestazioni energetiche degli edifici"; UNI EN 15193/2008: "Prestazioni energetiche degli edifici – Requisiti energetici per l'illuminazione"), ma, soprattutto, di stimolare un nuovo metodo per affrontare la programmazione degli interventi ed il progetto dell'efficienza del sistema edificio impianto. Sono previste visite di studio, esercitazioni, analisi di casi concreti e simulazioni in esterni.
Il tema della certificazione energetica viene analizzato alla luce del recentissimo Regolamento n.10/10 della Regione Puglia, delle Linee guida nazionali pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale del 10/07/2009 n. 158 e del Sistema di certificazione di sostenibilità ambientale degli edifici della Regione Puglia approvato con la L.R. 13/2009 attraverso l'Assessorato all'Assetto del Territorio.

 

L'Arch. Patricia Ferro - Kyoto Club, Politecnico di Milano - e la Dott.ssa Enza Rossi, presidente del CISEM, nel corso di una lezione

 

 DOCENTI

I Docenti, prescelti tra Professori Universitari, Esperti e Ricercatori, Dirigenti di enti e liberi professionisti di chiara fama, vantano esperienza diretta nelle rispettive aree e condurranno i partecipanti attraverso lezioni frontali, visite tecniche, approfondimento di casi studio ed esercitazioni all'analisi di tutti i temi in programma.

 

Tra gli illustri docenti del Corso, il Prof. Arch. Massimo Pica Ciamarra, dell'Università Federico II di Napoli, e l'Ing. Antonio Dori, libero professionista nella stessa città di Napoli, qui insieme all'Avv. Silvia Addante nel corso del Seminario CISEM

 

 MATERIALE DIDATTICO

Al corsisti saranno rilasciate le password con le quali scaricare il materiale didattico dalla pagina materiali, nonché un CD con versione educational del programma TerMus ACCA.

 

 

 

 

Nell'ambito delle attività previste, i Corsisti hanno avuto l'opportunità di effettuare un'interessante visita-studio presso il modernissimo impianto di trigenerazione del Politecnico di Bari.

 

 ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

 

Il Centro Studi CISEM ed il Provveditorato Interregionale alle OO. PP. rilasceranno a coloro che hanno partecipato all' 85% delle ore di lezione e superato le verifiche di apprendimento finali un attestato di frequenza.

 

La Dott.ssa Enza Rossi introduce l'intervento dell'Ing. Michele Vitti, di LANDNET

 

 DURATA E PROGRAMMAZIONE

80 ore erogate in sessioni d'aula, visite studio, lezioni pratiche ed esercitazioni, suddivise in Moduli.
Al termine dei Moduli relativi all'area energetica, i Corsisti sosterranno una verifica di apprendimento.
Al termine dell'intero Corso sulla Sostenibilità Ambientale, i partecipanti saranno sottoposti ad una verifica di apprendimento finale.

 

 CLAUSOLE CONTRATTUALI

Il Corso sarà avviato al raggiungimento del numero minimo di iscritti.
Il Centro Studi CISEM, ove strettamente necessario, si riserva la facoltà di variare date e Relatori.